MORATORIA DELLE SANZIONI SUL SISTRI CON DOPPIO BINARIO FINO AD AGOSTO 18/11/2013

Le sanzioni previste per il Sistri dal Codice ambientale scatteranno dal 1° agosto 2014 e non più (per i gestori di rifiuti pericolosi) dal 2 novembre e (per i produttori iniziali di rifiuti pericolosi) dal 4 marzo 2014. Una moratoria che rappresenta la novità di più immediato impatto operativo per le imprese obbligate al Sistri ed è contenuta nell’articolo 11 della legge 125/2013 di conversione del Dl 101/2013. L’altra novità di rilievo risiede nella sperimentazione per i rifiuti urbani pericolosi che inizierà il 30 giugno 2014. L’orizzonte di riferimento è stato completato dalla circolare 31 ottobre 2013 n. 1 con la quale il ministero dell’Ambiente ha fornito indicazioni sull’applicazione della norma. L’articolo, anche se modificato rispetto al testo del Dl, mantiene però una struttura che non tiene conto delle criticità incontrate dalle imprese in questo primo mese di operatività (dal blocco dei software di aggiornamento dei dispositivi alla difficoltà di allineamento dei dati anagrafici).



Sinergie Ecologiche S.r.l. Via Col Vento, 7 Anzio Roma 06 9876438

X